ITINERARIO FRA L'ECCELLENZA DEI VINI DELLA MOLDAVIA - Cosa vedere

null
null
null
 

ITINERARIO FRA L'ECCELLENZA DEI VINI DELLA MOLDAVIA - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: NV4MDC53

Sono quattro le maggiori regioni moldave dedite ala produzione vinicola: quella di Balti, nel nord del paese, quella di Codru, nella regione centrale, Cahul che si trova a meridione e Nistreana nella regione sud-orientale.

 

Al nord i territori pianeggianti non hanno favorito la coltivazione di vino, e le uniche etichette degne di rilievo sono pochi bianchi, e le vinacce usate per fare il Rachiu, ottima grappa nazionale. Più interessante la regione meridionale, chiamata Codru: qui la conformazione collinare del terreno agevola la coltivazione dei vitigni. Una delle migliori città dove potrete degustare vino è Cricova. Vi sono cantine della lunghezza di 60 km in questa regione, dove il vino viene venduto a prezzi originali agli acquirenti.

 

Sono presenti oltre 15 marche solamente di spumanti, ed un totale di un milione di bottiglie di vini diversi solo nella maggiore cantina della città. Potrete degustare un bicchiere di rosso o bianco all'interno di grandi palazzi lussuosi e pagarlo poco. Ricordate che i produttori di vino di Cricova hanno vinto oltre 60 medaglie d'oro a livello nazionale ed internazionale. Altre città perfette per degustare vino nel sud sono Milestii Mici e Cojusna.

 

Se amate lo spumante dirigetevi a Straseni, o a Mici. Infine nella zona di Chaul si produce un Merlot davvero ottimo. Tutti gli anni, nel mese di ottobre, si tiene il Festival Nazionale del Vino sulla Piazza delle Grandi Adunate Nazionali di Chisinau.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK