Moldavia - LA TERRA DEI VINI E DELLE AFFASCINANTI COLLINE

null
null
null
 

Moldavia - LA TERRA DEI VINI E DELLE AFFASCINANTI COLLINE

Tra Romania ed Ucraina sorge uno stato piccolo, dal terreno prevalentemente pianeggiante e ricco di ciuffi di boschi qua e là. Stiamo parlando della Moldavia, un paese dell'Europa orientale che durante la sua storia ha affrontato miriadi di secessioni ed oggi si appresta a tirare un respiro di sollievo. La terra che fu dei Daci e dei Mongoli oggi è una sorpresa che non ci si aspettava, un gioiello ripiegato nella sua fiorente natura che ospita suggestioni rare e paesaggi incontaminati.

Pittoresca, magica come un delizioso quadro di campagna che si sia trasformato in realtà, la Moldavia è un territorio che lotta ancora per la sua indipendenza economica dalla Russia, cercando di riscattarsi come terra di turismo e di rarità eno-gastronomiche. Oggi la Moldavia aspetta solo di farvi conoscere le vallate di Orheiul Vechi ed i suoi prati, i suoi monasteri vertiginosamente arrampicati sulle rocce, il suo famoso Festival del Vino, la vivace e cosmopolita capitale Chisinau, la bucolica cittadina agricola di Butuceni (la campagna della Moldavia è davvero affascinante, quanto di più lontano si possa immaginare dalla monotonia e dal piattume). Insomma, ci sono tutte le carte in regola per fare di questa destinazione una delle più affascinanti di questo angolo semi-sconosciuto d'Europa.

E voi volete scommettere sulla Moldavia?

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK